Museo dell'Esercito Polacco

Museo dell'Esercito Polacco

Il Museo dell'Esercito Polacco ripercorre la storia militare della Polonia, dalle armature più rudimentali ai moderni aeri da combattimento usati durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il Museo dell'Esercito Polacco fu inaugurato nel 1920 e, da quel momento, è rimasto sempre nello stesso luogo. Da allora, la storia di Varsavia ha attraversato momenti cruciali, la tecnologia bellica è cambiata e le armi si sono evolute. Tutte queste trasformazioni sono rappresentate nel museo militare più importante della Polonia.

Cosa vedere nel Museo dell'Esercito Polacco

La parte più importante della visita in questo museo militare di Varsavia è la collezione di carri armati e aerei da guerra esposti nel giardino. Molti di essi sono stati usati nella Seconda Guerra Mondiale, mentre altri risalgono a periodi anteriori.

Si tratta della maggior collezione di oggetti militari della Polonia: munizioni, armi, carri armati dell'URSS, uniformi, manifesti, insegne, medaglie e numerosi documenti e fotografie.

Tra gli oggetti più antichi, spiccano armature medievali ed elmi usati nelle battaglie più importanti della storia di Varsavia. Inoltre, nella sala principale si trova una rappresentazione a grandezza naturale di un ussaro del XVII secolo.

Orario

Lunedì e martedì: chiuso.
Mercoledì: dalle 10:00 alle 17:00.
Dal giovedì alla domenica: dalle 10:00 alle 16:00.

Prezzo

Biglietto intero: 15 (3,80US$)
Studenti e over 65: 8 (2US$)
Giovedì: ingresso gratuito.

Trasporto

Autobus: linee 111, 117, 158, 507, 517 e 521.
Tram: linee 7, 8, 9, 22, 24, 25 e 43.