Dove mangiare a Varsavia

Dove mangiare a Varsavia

La cosa migliore della gastronomia di Varsavia è la sua ottima relazione qualità-prezzo. I piatti tipici della Polonia sono consistenti, deliziosi ed economici. Scopri quali sono le migliori zone e i piatti tipici.

Nella cucina di Varsavia sono evidenti le radici slave. I piatti tipici della città si caratterizzano per l'uso dei prodotti poveri, come il cavolo, le patate e altre verdure, oltre a vari tipi di carne, come manzo, pollo o maiale. Inoltre, si tratta di una cucina simile a quella dei paesi vicini, come quella della Repubblica Ceca.

Per quanto riguarda il pesce, invece, è difficile trovarlo nei ristoranti di Varsavia. La cucina polacca è formata da piatti sazianti in cui predominano la carne arrosto e le zuppe, dense e calde. Perfette per combattere le temperature di Varsavia.

Piatti tipici della Polonia

  • Pierogi: ravioli ripieni di purè di patate, formaggio fresco e cipolla. Il ripieno dei perogi può variare ed essere di carne, funghi o cavolo. Generalmente vengono serviti come antipasto o come primo. Si tratta del piatto più famoso della Polonia.
  • Pyzy: sono delle palline di patate ripiene di carne e sono il piatto tipico di Varsavia. Anche se sembrano piccoli, i celebri pyzy riempiono molto.
  • Grochówka: è uno dei piatti più comuni della cucina polacca, soprattutto in inverno. Si tratta di un purè di piselli accompagnato da patate, carote e carne arrosto.
  • Bigos: è uno stufato di cavolo, funghi e carne. Normalmente è servito con del pane di segale e con patate. Grazie al suo alto valore nutrizionale, era un piatto tipicamente consumato dai cacciatori.
  • Żurek: questa zuppa, a base di farina di segale, uova, funghi e salsicce viene servita in una pagnotta. Nonostante il suo sapore un po' acido, è uno dei migliori piatti della gastronomia polacca.
  • Barszcz: è una zuppa di barbabietola rossa generalmente accompagnata da carne, crocchette e altri piatti più consistenti.
  • Schabowy: spesso, la semplicità di questo piatto coglie i turisti di sorpresa. Si tratta di una fettina di maiale impanata, servita con patate fritte. Un piatto molto popolare della gastronomia varsaviana: semplice ma delizioso!
  • Tartare: una delle delizie della cucina polacca è la tartare, carne di manzo cruda servita con tuorlo d'uovo, cipolla e cetriolini.
  • Torta di mele: è il dolce polacco per eccellenza. Lo troverete in praticamente tutti i ristoranti di Varsavia.
  • Pierniczki: questi biscotti di zenzero ripieni di marmellata e ricoperti da uno strato di cioccolato sono una vera bontà.
  • Vodka: se c'è un prodotto tipico della Polonia, questo è senz'altro la vodka. L'amore dei varsaviani per la propria bibita nazionale è tanto, che le è stato persino dedicato un museo: il Museo della Vodka Polacca
  • Nalewka: è un liquore che unisce frutta, erbe e spezie. Anche se ricorda una medicina, è una delle bevande preferite dai polacchi per la sua alta gradazione.
  • Cydr: il sidro di mele polacco è un'altra delle bevande tipiche del paese. Sapevate che il maggior produttore di mele d'Europa è proprio la Polonia? Questo frutto rappresenta un ingrediente indispensabile nella gastronomia polacca.

Mangiare in un bar del latte a Varsavia

I bar del latte sono ristoranti tradizionali di Varsavia in cui nessuno parla inglese, non vengono serviti alcolici e i piatti sono austeri ma deliziosi. Un menù del giorno in un bar del latte costa meno di 5 (5,80US$).

L'origine dei bar del latte di Varsavia è da ritrovare nei piccoli locali che venivano sovvenzionati dallo stato e che offrivano latticini ai lavoratori delle fabbriche per aiutarli a resistere durante le dure giornate di lavoro. 

Oggi, questi ristoranti non sono cambiati molto e, perciò, mangiare in un bar del latte è un'esperienza unica e poco comune tra i turisti. Sia l'arredamento dei locali che i piatti sono austeri e ricordano il periodo comunista.

I bar del latte più famosi di Varsavia sono Pod Barbakanem, Familijny, Bambino, Zlot Kurka e Zqbkowski.

Le migliori zone per mangiare 

Varsavia è una città con un'ampia offerta gastronomica, pertanto è facile trovare un ristorante in praticamente qualsiasi punto della capitale. La miglior zona in cui assaggiare i piatti tipici della Polonia è la Città Vecchia. La maggior parte dei ristoranti di questa zona si trovano nella Piazza del Mercato e nelle vicinanze del Barbacane.

Un'altra ottima zona è il viale che va dalla Piazza del Castello Reale alla chiesa della Santa Croce. Si tratta di un grande corso con edifici reali in cui si trovano ristoranti di ogni tipo.